L’eremita “naturista” giapponese.

Ha vissuto quasi 30 anni in un’isola deserta, ma ora dovrà ritornare in città.

Masafumi Nagasaki oggi ha 82 anni. Il suo sogno era quello di morire sull’isola.

“Qui non si è mai tristi”

Masafumi Nagasaki, questo il suo nome, nel 1989 ha lasciato la sua vita borghese, per vivere in solitaria immerso nella natura, in un isola dell’arcipelago giapponese delle Yaeyama.

Dopo trent’anni di vita da eremita , la sua salute cominciò a vacillare, costringendo così i servizi socio sanitari giapponesi a prendere provvedimenti.

Lo ha ritrovato un turista, appassionato di naufragi, allarmato dalle sue precarie condizioni fisiche, ha chiamato i soccorsi.

le sue parole ai sanitari furono chiare:

“Non voglio muovermi da qui, io proteggerò questa isola. Rischierò la mia vita per proteggerla. Non troverò mai un paradiso come questo”. “Non mi sento mai triste qui – aveva aggiunto -. Penso che non riuscirei a sopravvivere se provassi quelle sensazioni. Qui le cose sono più realistiche”.

aggiungendo: …

“Non faccio quello che la società mi dice – aveva affermato in un’intervista rilasciata a Docastaway Desert Island Experiences – ma seguo le leggi del regno della natura. Non si può battere la natura, l’unica cosa che si può fare è obbedirle completamente. È questo ciò che ho imparato quando sono venuto qui ed è questo il motivo per cui sono rimasto”.

fonte: huffingtonpost

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...