Giappone e il ‘calendario delle gravidanze’. Le donne fanno ‘turni’ per poter rimanere incinte

Una pratica diffusa da tempo che obbliga le dipendenti ad alternarsi nelle gravidanze. Una modalità giusta secondo i datori di lavoro che in realtà obbliga, spesso, le donne a licenziarsi o a dover chiedere ‘scusa’ per la dolce attesa.

“C’è una frase ‘messhi boukou’ in giapponese che significa ‘uccidere la tua vita privata per servire'” conclude Amano. “Lo stile di lavoro o la cultura che presenta ‘messhi boukou’ è la radice di tutti questi mali.”

FONTE:repubblica.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...