Ricordati di fare l’assicurazione viaggio prima di partire!

I governi municipali e quelli di tutto il Giappone stanno lanciando campagne che invitano i visitatori stranieri ad acquistare un’assicurazione di viaggio, poiché un’impennata delle spese mediche non pagate mette sotto pressione i budget degli ospedali.

Se i viaggiatori non assicurati si infortunano o si ammalano in Giappone, devono pagare il conto per tutte le spese mediche. Quasi il 30% di tutti i turisti arriva senza alcuna assicurazione di viaggio, secondo un sondaggio governativo.

Le agenzie governative stanno utilizzando vari modi per spingere i viaggiatori all’acquisto di un’assicurazione, anche inserendo volantini nei centri di informazione turistica negli aeroporti e negli hotel e distribuendo schede che elencano i trattamenti ospedalieri più costosi.

“Ti sei ricordato di prenotare la tua tranquillità?”, Un volantino stampato in inglese recita in un centro di informazioni turistiche presso l’aeroporto di Narita. La principale porta internazionale del Giappone ha visto un aumento dei turisti che chiedono consigli sull’acquisto di un’assicurazione.

Il volantino, disponibile anche in cinese, coreano e tailandese, è stato creato dalla Japan Tourism Agency e distribuito agli aeroporti di tutto il paese per informare i turisti che possono acquistare in modo rapido e semplice l’assicurazione tramite smartphone o altri dispositivi anche dopo l’arrivo.

Il problema sta influenzando il sistema sanitario giapponese.

Secondo un sondaggio del Ministero della salute, del lavoro e del welfare, circa un quinto di tutti gli ospedali che hanno trattato i viaggiatori in Giappone sono rimasti bloccati. Un particolare ospedale ha accumulato oltre ¥ 10 milioni ($ 92.000) in tasse non pagate.

Un sondaggio JTO nell’anno fiscale 2018 ha mostrato che il 27% dei viaggiatori stranieri arriva senza assicurazione, il 48% acquista polizze da agenzie di viaggio o assicurazioni e il 23% si iscrive all’assicurazione di viaggio tramite carta di credito. Il cinque percento si ammalò o fu ferito mentre era in Giappone.

Sulla base del sondaggio, il motivo principale per non stipulare un’assicurazione di viaggio era la convinzione che non fosse necessario. Altri hanno affermato di non averlo preso affatto in considerazione o semplicemente non erano a conoscenza dell’assicurazione.

Il JTO ha provato varie campagne per trovare modi efficaci per indurre i visitatori ad acquistare un’assicurazione di viaggio in Giappone, ma senza molto successo.

Sompo Japan Nipponkoa Insurance Inc. ha sviluppato una polizza assicurativa in collaborazione con l’agenzia turistica e ha iniziato a venderla nel 2016 mentre il turismo stava salendo.

L’azienda è riuscita a mantenere il prezzo della politica relativamente basso tagliando la copertura per la perdita o il danneggiamento di oggetti personali e concentrandosi invece sulla fornitura di copertura medica.

Dal lancio, il principale assicuratore ha visto un aumento delle persone che sottoscrivono polizze ogni anno, hanno detto.

Okinawa, che è famosa per le sue spiagge e il clima caldo, ha distribuito cartoncini e cerotti, tra gli altri articoli, che promuovono l’assicurazione di viaggio.

Le carte elencano esempi delle potenziali tasse che i viaggiatori non assicurati possono sostenere per le cure mediche in Giappone, come “¥ 700.000 per colpo di calore” e “¥ 3 milioni per un osso rotto”.

“Abbiamo sentito delle preoccupazioni da parte delle istituzioni mediche riguardo a possibili ingenti quantità di spese mediche non pagate”, ha affermato un funzionario del governo prefettizio di Okinawa. “Continueremo i nostri sforzi per aumentare il numero di persone che acquistano polizze assicurative dopo il loro arrivo ad Okinawa.”

Alcuni siti consigliati per le assicurazioni viaggio:

https://www.allianz-assistance.it

https://www.columbusassicurazioni.it

Traduzione di articolo: https://www.japantimes.co.jp/news/2019/07/01/national/japan-urges-tourists-pick-travel-insurance-hospitals-complain-unpaid-medical-bills/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...