Yoko San

La 57enne Yoko-san è un’ infermiera che, dopo la morte di sua sorella ha aperto una community gathering center.

Yoko è una donna divorziata altruista che però non impiega abbastanza tempo per se stessa ma allo stesso tempo “sogna di innamorarsi un giorno”.

Yoko-san è un’infermiera insolita, scherza sempre in giro e fa sempre ridere la gente.

È una donna speciale, infatti, ha trasformato tutta la sua casa in un ospizio per malati e anziani.

Ha persino abbandonato la sua stanza da letto dopo aver perso la sorella. Dorme per terra dove meglio crede, ovvero se i malati non hanno specifiche necessità, dorme sotto il tavolo della sala da pranzo, altrimenti dorme appena fuori dalla porta del malato che quel giorno sta peggio, per dargli conforto e per non lasciarlo solo in caso di morte. Yoko odiava l’idea che sua sorella morisse in un ospedale sterile, così decise di creare uno spazio in cui i malati potessero vivere i loro ultimi giorni in un ambiente caldo e familiare.

Ha portato il suo sogno un ulteriore passo avanti e ha aperto la Kuma-Chan House, uno spazio accanto alla sua casa, che funge da centro di raccolta della comunità.

Potete conoscere Yoko anche in una puntata di: We’re in Japan su Netflix.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...